Arte CULTURA

Il sito che ti fa entrare nel Giardino delle delizie di Bosch

Il Giardino delle delizie è un trittico a olio su tavola dalle notevoli dimensioni (220×389 cm) di Hieronymus Bosch. L’opera, conservata nel Museo del Prado di Madrid, è databile 1480-1490. Un progetto complesso, pervaso da un vivido simbolismo, che reinterpreta la storia dell’umanità basandosi sull’allora dottrina cristiana medievale. Come leggere tutti i significati di questo lavoro così unico nel suo genere?

IL SITO INTERATTIVO DEL GIARDINO DELLE DELIZIE – L’opera si compone di un trittico e racchiude una miriade di figure animali, umane e antropomorfe che convivono nello spazio di un paesaggio fantastico. In occasione dell’uscita del documentario Hieronymus Bosch, Touched by the Devil di Pieter van Huijstee, un collettivo di storici e filmmaker ha dato vita a un sito interattivo che facilita l’interpretazione. Per entrare nel vivo dell’opera, è sufficiente collegarsi sulla pagina ufficiale e cliccare sui dettagli che più ci interessano per vederne un ingrandimento e ascoltare un commento in inglese. È possibile usufruire anche della trascrizione di ogni spiegazione, servendosi del pratico menù a tendina.

Ecco il trailer del documentario Hieronymus Bosch, Touched by the Devil di Pieter van Huijstee:

[vimeo id=”146311294″]

Nell’immagine di copertina si può notare un particolare dell’opera. Credit: Wikipedia