Enter Pyongyang – Il Quorum
NEWS VIDEO

Enter Pyongyang

La Corea del Nord come non l’avete mai vista

Enter Pyongyang” è uno splendido cortometraggio prodotto in collaborazione tra l’agenzia di viaggio Koryo Tours, l’esperto di branding-marketing JT Singh, e l’operatore video Rob Whitworth. Realizzato con la tecnica della fotografia time-lapse, in accelerazione e slow motion, in formato HD e con animazione digitale, è un filmato straordinario che mostra un panorama all’avanguardia di una città poco conosciuta della Corea del Nord.

La Corea del Nord è stato l’ultimo paese apparentemente immune al cambiamento, ma non più. Negli ultimi anni si è avuto uno sviluppo culturale impressionante. Numerose zone sono state avviate all’economia in cooperazione con la Cina, la Russia e la Corea del Sud, e una imponente rete ferroviaria collega tutti i paesi della regione. “Enter Pyongyang” cattura non solo la città, ma il dinamismo all’interno di essa.

Questo video è il più significativo contributo multimediale che trascende i luoghi comuni. La Corea del Nord non è, solo, come la pensiamo nel nostro immaginario una paese in miseria. C‘è da testimoniare, invece, la presenza di una civiltà orgogliosa di sé ed in costante evoluzione. Le tradizioni culturali coreane sono meticolosamente conservate come un’autentica ricchezza e nel contempo si guarda al futuro.

Il filmato cattura la realtà dei cittadini nordcoreani nella loro umanità, non come automi.

“Enter Pyongyangè soprattutto un invito ad esplorare. Pochi luoghi al mondo sono stati costretti ad una chiusura ermetica come la Corea del Nord, ma la Koryo Tours ha reso possibile non solo vedere il paese al suo interno nel quotidiano, ma di impegnarsi con questa nazione in modi che erano impossibili fino a poco tempo faVi è un frangente, un’opportunità da non perdere. Se Pyongyang non è più off-limits, nessun posto lo è.

L’Intervista a JT Sing e Rob Whitworth

Il team di Koryo ha un patrimonio di conoscenze e competenze preziose per questo progetto. Grazie alla loro vasta esperienza nella gestione di progetti turistici e di impegno culturale in Corea del Nord dal 1993, siamo stati in grado di ottenere un accesso senza precedenti a Pyongyang. Siamo grati al team di Koryo e ai loro partner coreani per questa esperienza indimenticabile.

– Come avete avuto il permesso di filmare a Pyongyang?

Questo progetto è stato realizzato in collaborazione con Koryo Tours, il principale specialista di viaggi per la Corea del Nord. Il co-produttore Vicky Mohieddeen di Koryo Tours era con noi durante le riprese.

– Vi sono state restrizioni durante la lavorazione?

Siamo stati attentamente assistiti da due guide della Amministrazione Nazionale del Turismo, che ci hanno aiutato a guadagnare l’accesso speciale per la località e ci hanno dato consigli sulle regole da seguire. Come è prassi per tutti i visitatori stranieri nel paese, non ci era permesso riprendere cantieri, luoghi non sviluppati o personale militare.

– A Pyongyang si vede la vera Corea del Nord?

Il visitatore medio di Pyongyang rischia di essere sorpreso dalle scene che abbiamo ripreso e sono particolarmente sorpreso di quanto fosse pulita e ordinata la città in realtà. Infatti, le persone che vivono a Pyongyang e in altre grandi città godono di una migliore qualità della vita rispetto a quelli che vivono in altre parti più marginali.

Ci sono persone che hanno il permesso di viaggiare in Corea del Nord?

, nonostante quello che la maggioranza delle persone pensa, è possibile visitare la Corea del Nord come turista. La Corea del Nord non rilascia dati ufficiali sul numero di turisti occidentali che riceve, ma le stime vanno da 4.000 a 6.000 all’anno. La maggior parte provengono dalla Cina.

– Quanto è costato fare questo film?

Abbiamo avuto solamente volontari per questo progetto senza retribuzione. Tutte le altre spese di viaggio sono state coperte dalla Koryo Tours.

– Il vostro è un film per sostenere il governo della RPDC?

Enter Pyongyangè un film documentario. In nessun modo dobbiamo far finta di essere sostenitori del governo RPDC o della loro filosofia. Sorprendentemente, ci hanno dato il controllo editoriale completo nella realizzazione di questo documentario.

Copyright: JT Singh, Rob Whitworth, Tom Day (Musica), Koryo Tours