Zungle Panther, gli occhiali per ascoltare musica attraverso il corpo – Il Quorum
INNOVAZIONE

Zungle Panther, gli occhiali per ascoltare musica attraverso il corpo

Si chiamano Panther e sembrano dei normali occhiali da sole, ma in realtà consentono di ascoltare la musica attraverso un sistema di bone-conducting che veicola i suoni fino al nostro cervello attraverso le ossa. Si collegano, inoltre, al nostro smartphone per poter effettuare e ricevere telefonate.

Occhiali di nuova generazione, prodotti dalla statunitense Zungle, giovane azienda con sede a Los Angeles.

Le aste degli occhiali hanno all’interno degli speaker collegati via Bluetooth che attraverso vibrazioni riescono a diffondere la musica all’interno dell’apparato uditivo senza bisogno di auricolari.

Gli speaker hanno un’autonomia di circa 4 ore e si ricaricano tramite una Micro Usb nascosta nella montatura.