Un “Salto nel Vuoto” con Roberta Orrù – Il Quorum
INTERVISTE Musica

Un “Salto nel Vuoto” con Roberta Orrù

Protagonista della prima edizione di THE VOICE OF ITALY ed ora lanciata nella sua esperienza nella musica

Abbiamo intervistato nella redazione de Il Quorum, Roberta Orrù, giovane promessa della musica pop italiana. Ecco cosa ci ha detto:

– Ciao Roberta, grazie e benvenuta, su Il Quorum.it! In primis, Come stai?

Salve a tutti , in questo momento sto benissimo; vivo della mia più grande passione… la musica, e non potrei desiderare di meglio. Sono fortunatissima!

– “Salto nel vuoto” è il tuo singolo disponibile in rete e che sta riscontrando un ottimo successo. Le visualizzazioni del video aumentano di giorno in giorno, sei soddisfatta?

Sì sono pienamente soddisfatta del lavoro svolto dal regista Michele Conidi e da tutto lo staff. E’ un video che mi rappresenta in pieno perché sto sempre a tremila proprio come le immagini (risata n.d.r.). Quindi sono molto felice per le visualizzazioni che crescono di giorno in giorno. Averne quasi 5000 per un video uscito una settimana fa è un grande traguardo!

– Il singolo fa parte di un album?

No, il singolo non fa parte di alcun album; sto valutando e sentendo altri inediti ma per ora voglio promuovere solamente questo brano. Sarà il mio grande salto… poi in seguito – chi lo sa – magari verrà inserito in un futuro album.

– Molti lettori, si ricorderanno di te, per la tua partecipazione alla prima edizione di “The Voice of Italy”, puoi raccontarci questa esperienza?

L’esperienza di the Voice of Italy è stata strepitosa, ho provato emozioni difficili da spiegare ma che mi hanno fatto capire che nella mia vita voglio fare questo… salire su un palco armata di adrenalina e spaccare tutto…

Andare là per ora mi ha cambiato la vita. Lavorare con PIERO PELU’ è STATO UN GRANDE PRIVILEGIO… Piero è un grande artista, ma prima di tutto una grande persona capace di ASCOLTARE e sempre con un gran bel sorriso sulle labbra.

– Torneresti a “The Voice of Italy”? E sceglieresti ancora una volta Piero Pelù come coach?

Mah non saprei, credo che rifare un percorso identico sarebbe a questo punto un ripetersi. Dopo un talent ognuno si crea una strada precisa e si cerca di andare avanti per costruire un qualcosa che ti identifichi come artista e non come “QUELLO DI THE VOICE”.

Dovendolo rifare, però, sceglierei nuovamente PIERO. Questo ASSOLUTAMENTE SI’!

– Sei rimasta legata in particolar modo a qualche altro concorrente del talent? Vi sentite ancora?

Sì, certamente. Mi sento spesso con Marika Lermani, Yasmin Kalach e Tommaso Gavazzi. Tutti concorrenti del “team Pelù”. Oltre che grandi cantanti sono bellissime persone. Tra noi, ora, c’è una sana competizione. Ci sosteniamo nei momenti di difficoltà e ci vogliamo bene.

– Tornando alla tua musica, hai in previsione delle uscite live?

Quest’estate sarò protagonista di tantissime date per promuovere il singolo. Alcune sono ancora in via di definizione, saranno in tutta Italia e all’estero.

– Cosa vorrebbe fare Roberta da grande?

Roberta da grande vorrebbe prendere per mano la sua vita e unirla alla musica come ha sempre sognato tante volte. Spesso è andata male, ma lei non ha mai mollato.

Spero che questo SALTO NEL VUOTO mi porti nei cuori della gente. Sarebbe un bell’atterraggio!

– Ti ringraziamo infinitamente per la tua disponibilità. Vuoi lasciare un saluto ai nostri lettori, ed indicare loro dove possono seguirti?

Ringrazio voi per l’intervista e mando un abbraccio forte a tutti i lettori de Il Quorum!

Se volete seguire la mia musica cliccate su facebook: ROBERTA ORRU’ FAN PAGE e mi raccomando: vi aspetto su You Tube con il mio singolo SALTO NEL VUOTO (acquistabile su iTunes e digital stores).

Vi bacio tutti!

Luca Ferri

IL VIDEO