Hayao Miyazaki: La città incantata – Il Quorum
Cinema ENTERTAINMENT

Hayao Miyazaki: La città incantata

Torna sul grande schermo il capolavoro d’animazione del maestro giapponese

Premiato con l’Orso d’oro al Festival di Berlino nel 2002 e con l’Oscar per il miglior film d’animazione nel 2003, La città incantata è un film d’animazione giapponese del 2001 scritto e diretto da Hayao Miyazaki, prodotto dallo Studio Ghibli e distribuito dalla Buena Vista.

Il film, ispirato al romanzo fantastico ‘Il meraviglioso paese oltre la nebbia’ della scrittrice Kashiwaba Sachiko, narra le avventure di Chihiro, una bimba di dieci anni che si ritrova senza rendersene conto, insieme ai genitori, in una città incantata abitata da bizzarri spiriti. Qui i genitori della bambina, a causa della loro eccessiva cupidigia, vengono trasformati in maiali dalla potente maga Yubaba e la piccola protagonista decide di rimanere nel regno fatato per tentare di liberarli, mutando il suo carattere pigro e capriccioso lavorando sodo e cercando di non dimenticarsi quale sia la sua vera identità.

In Italia il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche il 18 aprile 2003, due anni dopo la prima proiezione giapponese, ma dal 25 al 27 giugno 2014 sarà proiettato nuovamente in sala con un nuovo adattamento a cura di Lucky Red e un nuovo doppiaggio più fedele all’originale giapponese.

Il frutto dell’immaginazione del grande maestro giapponese, quanto il folklore e la cultura pervasa di simboli divini e religiosi del suo paese, profondamente legati a madre terra, alla natura rigogliosa e misteriosa, ha sedotto ogni genere di pubblico, di diversa età, cultura e fede in ogni parte del mondo.

 Giulia Di Giovanni