La Terra è piatta? Per i Terrapiattisti sì… – Il Quorum
NEWS Scienza

La Terra è piatta? Per i Terrapiattisti sì…

Si chiamano Terrapiattisti, e sono le persone che sostengono la teoria della Terra piatta.

Certo nel 2018 parlare di terra piatta può apparire anacronistico… un concetto astratto e fantasioso, eppure loro ne sono convinti: la Terra è proprio piatta!

Nonostante prove scientifiche di ogni genere, nonostante gli scatti fotografici della Terra e dei vari pianeti, per loro il complotto è dietro l’angolo… e, quindi, per i Terrapiattisti gli esperimenti di Eratostene e i riscontri scientifici moderni non sono altro che fandonie, costruite ad arte per deviarci dalla realtà.

Negli Stati Uniti, poi, il Terrapiattismo sta man mano spopolando, registrando sempre nuovi seguaci tanto che anche Google ha individuato il fenomeno con la forte crescita tra le ricerche ed i trend della combinazione “flat earth”. E molti personaggi famosi del mondo dello spettacolo sono divenuti testimonial della causa dei Terrapiattisti, richiedendo agli organi scientifici ufficiali ulteriori prove sulla forma della Terra.

Ma perché teorie del genere riescono a prendere piede, soppiantando nella coscienza di molte persone anni di studi e prove scientifiche?

Secondo l’astrofisico statunitense Neil Tyson il sistema educativo statunitense non riesce ad insegnare agli studenti a riflettere in maniera critica sulle prove. Inoltre, queste teorie troverebbero terreno fertile perché offrono soluzioni molto banali e semplificate, e rappresentano una forma di ribellione verso una certa “élite”, non meglio identificata, che deterrebbe conoscenza e potere.

Verrebbero così spiegate la diffusione del Terrapiattismo, le teorie sulle scie chimiche ed il rifiuto dei vaccini, come atti di protesta e rifiuto di ogni sovranismo.

Sempre secondo Tyson: “Quello che è assurdo è che vi siano persone che credono che la Terra sia piatta ma le stesse riconoscono che la luna è tonda. Mercurio, Venere, Marte, Giove, Saturno, Urano, Nettuno e il sole sono tutte sfere. Ma la Terra è piatta… dunque, qualcosa non quadra”, e nonostante secoli di esplorazioni, viaggi spaziali e ricerche scientifiche in ogni campo, c’è chi si dice pronto a sovvertire ogni regola per dimostrarne l’opposto: che è possibile raggiungere i confini della Terra… oltre i quali comunque resta l’ignoto…