Innsbruck: un paradiso a pochi passi dall’Italia – Il Quorum
NEWS Travel & Food

Innsbruck: un paradiso a pochi passi dall’Italia

Innsbruck ed il Tirolo austriaco sono luoghi incantevoli dove trascorrere dei giorni di vacanza in pieno relax, accolti in un mix di vivace attività rurale e tranquillità, tra villaggi caratteristici e paesaggi mozzafiato. Una regione meta ideale per tutti gli appassionati di cultura, gli sportivi e le famiglie.

Innsbruck, capoluogo del Tirolo austriaco di 120mila abitanti che corre lungo le rive del fiume Inn, è poco distante dai confini italiani – il passo del Brennero la collega velocemente alla nostra penisola – ed è, quindi, una cittadina che consigliamo vivamente per chi volesse evadere dalla frenesia delle nostre metropoli per una breve o più lunga permanenza all’insegna del riposo e del benessere.

In fondo, cosa possiamo chiedere di più alla vita, se non di trascorrere del tempo in un posto paradisiaco: bello, pulito e soleggiato?

Innsbruck è tutto questo, un vero paradiso… un posto da cartolina che consente di essere ammirato e percorribile facilmente sia a piedi che in bicicletta, oppure con i mezzi di trasporto molto efficienti in Austria, che raggiungono velocemente ogni attrazione; per non parlare poi dello splendore dei dintorni, che meritano di essere visitati attraverso escursioni guidate oppure noleggiando una bicicletta elettrica in centro città.

Tutto il Tirolo austriaco, merita – a nostro avviso – almeno un viaggio una volta nella vita, perché accoglie i suoi visitatori con calore e ospitalità e propone una storia tutta da scoprire.

Il Goldenes Dachl

A partire proprio dal suo capoluogo con la sua città vecchia, e con i suoi ritrovi dal fascino secolare come il Goldenes Dachl, il tettuccio d’oro simbolo della cittadina, il balcone del palazzo residenziale di Massimiliano I, da cui affacciandosi si può ammirare tutto il centro; e Maria-Theresien-Strasse la caratteristica via dei palazzi barocchi e dei negozi tipici artigianali tirolesi e delle gallerie d’arte. Senza dimenticare il Palazzo Imperiale, l’Arco di Trionfo, il Castello di Ambras, la splendida residenza asburgica alle porte della città, e la chiesa di Schwarzmanderkirche, nota per 28 statue bronzee giganti e per il magnificente dipinto di forma ovale con scene tratte dalla leggendaria terza battaglia sul colle di Bergisel.

Luoghi magnifici ed organizzati ad hoc per una vita a misura d’uomo dove è facile dimenticare la velocità ed i ritmi assidui della nostra quotidianità, perché a Innsbruck tutto ci riporta ad una dimensione più umana, al rapporto dell’uomo con la natura. Così come il tragitto della funicolare, la Nordkette, che dal centro città sale fino a quota 2000 metri immergendo lo spettatore in paesaggi da favola, e dove è possibile ammirare aquile, camosci e stambecchi.

Parco Karwendel

Con l’imperdibile Parco Karwendel, ideale per le famiglie ed i bambini, e lo zoo delle Alpi di Innsbruck (il più alto d’Europa sito a 750 metri di altitudine), che ospita più di 2000 animali di 150 diverse specie.

LA STAGIONE SCIISTICA

Inoltre per gli sportivi non mancano le sfide a più alto tasso di adrenalina, con escursioni organizzate per raggiungere mete e vette; con percorsi adatti sia ai neofiti del fitness che alle persone più allenate, che potranno così cimentarsi lungo sentieri più o meno impegnativi. Nonché, sarà possibile affrontare la stagione sciistica invernale sulle bellissime piste innevate che vantano impianti tra i più attrezzati al mondo.

E’ un concentrato di emozioni il Tirolo austriaco, che ci ha lasciato senza fiato… e se come affermava Dostoevskij “il bello salverà il mondo”… ecco allora che Innsbruck è il luogo ideale per risorgere dai nostri affanni e godere appieno della vita e dei suoi sapori. Perché tutto nel Tirolo austriaco è straordinariamente bello, incantevole!