Maxi multa ai genitori che pubblicano foto dei minori sui social – Il Quorum
NEWS Psicologia e Sociologia

Maxi multa ai genitori che pubblicano foto dei minori sui social

Una sentenza della magistratura apre una breccia nell’annoso dibattito riguardante l’uso improprio che tutti noi facciamo dei social

Da tempo si parla dell’uso improprio che facciamo dei social, soprattutto riguardo ai bambini, ai minori e ai loro diritti. Ora il Tribunale di Roma, con l’ordinanza del 23 dicembre 2017 (procedimento 39913/2015) ha stabilito che il giudice può decidere la rimozione delle immagini dei figli minori a quei genitori che ne abbiano fatto un uso distorto, inoltre può condannare gli stessi al pagamento di una multa particolarmente salata.

La vicenda parte dalla richiesta di un 16enne. La madre esponeva in modo eccessivo e ossessivo online e sui social le immagini ed il vissuto quotidiano del minore. Il giudice ha ordinato immediatamente la rimozione di foto e video e vietato ulteriori pubblicazioni, minacciando una sanzione di 10mila euro in caso di recidiva.

Una sentenza che apre una breccia nell’annoso dibattito riguardante l’uso improprio che tutti noi facciamo dei social.

I diritti della privacy e quelli dei minori, in particolare, sono stati stravolti dalla rivoluzione digitale e dalla frenesia con la quale pubblichiamo notizie riguardanti la nostra vita e quella dei nostri cari, tanto che ora è la magistratura ad intervenire e porre un freno a questa smania di protagonismo e sovraesposizione mediatica.

Fonte: www.chiddy.it