International Tattoo Expo, l’arte del tatuaggio in mostra – Il Quorum
Moda NEWS

International Tattoo Expo, l’arte del tatuaggio in mostra

Tradizionale appuntamento romano per il XX° International Tattoo Expo ospitato, per quest’anno, nell’hangar della Fiera di Roma, in via Portuense 1645.

Provenienti da ogni parte del mondo, gli oltre 400 tatuatori chiamati a raccolta assieme alle top star targate Giappone, America ed Europa, hanno dato come da tradizione vita ad uno spettacolo sensazionale a colpi di macchinette, aghi ed estro creativo.

I numerosi appassionati del genere così come anche i semplici curiosi, hanno difatti potuto ammirare, addentrandosi nel labirinto di stand allestito per l’occasione, all’opera i grandi guru del tatuaggio: dai maestri giapponesi che tatuano ancora con l’antica tecnica Tebori che non prevede, quindi, l’utilizzo delle moderne macchinette, fino agli esperti di art fusion su pelle.

Tutti riuniti, quindi, per presentare il meglio del tatuaggio in Italia e all’estero e raccontare l’arte di dipingere la pelle ai giorni nostri.

E ad impreziosire ulteriormente la manifestazione – oltre allo spazio multifunzionale in cui si sono succedute mostre, conferenze, celebrazioni e workshop vari – anche spettacoli di bondage, pole dance ecc… proposti con cadenza regolare (ogni 30 minuti circa ndr) da un’organizzazione che ha puntato decisamente sul ritmo e sulla valorizzazione di ogni forma d’arte, al fine di impreziosire ancora di più l’importanza di questo affascinantissimo rituale artistico giunto, non a caso, a festeggiare il suo ventesimo anniversario.

Galleria Fotografica a cura di: Bruno Pek Pecchioli