Cinema IN EVIDENZA

Ritorno al Futuro, il 21 ottobre 2015 Marty e Doc approderanno nel presente

Il mondo che Marty e Doc troveranno, però, sarà in parte diverso da quello immaginato dal regista Robert Zemeckis alla fine degli anni ’80… scopriamo quali invenzioni predette nella pellicola si sono realizzate nella realtà e quali no…

Fan di Ritorno al Futuro, il 21 Ottobre è alle porte e Marty McFly sta arrivando a bordo della propria DeLorean dotata di flusso canalizzatore. Certamente apparirà con Doc Brown da qualche parte nel presente ed è dal 1989 che aspettiamo questo momento, di incontrare quel futuro che la trilogia ci ha raccontato con tanta enfasi e fantasia.

Il mondo che Marty e Doc troveranno, però, sarà in parte diverso da quello immaginato dal regista Robert Zemeckis alla fine degli anni ’80, quando in Ritorno al Futuro II i due protagonisti sincronizzarono l’indicatore temporale della loro macchina sul 21 ottobre 2015.

Ora, quando in un film ci si proietta nel futuro cercando di raffigurarlo per quello che potrà essere, quando questo futuro arriva e diviene presente si vanno naturalmente a cercare tutti quei particolari che gli sceneggiatori hanno saputo predire con straordinaria lungimiranza. E diciamo che a conti fatti c’è bisogno di tutte le nostre energie per riuscire ad inventare in pochi giorni tutti quegli oggetti che, presenti in Ritorno al Futuro, non sono stati ideati e realizzati nel mondo attuale:

COSE CHE NON SI SONO REALIZZATE NEL MONDO ATTUALE

LE AUTO CHE VOLANO

Quando nell’immaginario 21 ottobre 2015 Doc Brown e Marty McFly (interpretati da Christopher Lloyd e Michael J. Fox) escono dalla DeLorean, le automobili volano. Nel mondo reale le auto-volanti non esistono ancora, e purtroppo le città sono sature di traffico e smog.

delorean

LO SQUALO 19

Nel futuro ipotetico al cinema si proietta Lo Squalo 19 diretto dal figlio di Steven Spielberg, Max. Nella realtà la saga dello Squalo si è fermata al 4° episodio.

jaws-19I FAX

Nel mondo immaginato Marty utilizza i fax per essere raggiunto ovunque, mentre nel presente i fax sono stati soppiantati da ben altra tecnologia che consente di comunicare molto più velocemente (sms, Skype, WhatsApp).

IL DISPOSITIVO PER DORMIRE

Doc utilizza un dispositivo per fare addormentare di colpo Jennifer. Questo tipo di marchingegno attualmente non è stato ancora inventato.

Ma le altre meraviglie immaginate nel mondo del futuro si sono quasi tutte incredibilmente concretizzate. Vediamole…

COSE CHE SI SONO REALIZZATE NEL MONDO ATTUALE

I GOOGLE GLASS

Doc usa una specie di binocolo, in grado di fornire informazioni sulle persone che inquadra. Il binocolo è molto simile ai dispositivi oculari che consentono oggi di avere informazioni aggiuntive, come i Google Glass o i Microsoft Holo Lens.

LA TV MODERNA

La televisione multicanale, e le videoconferenze sono diventate realtà.

IL GIUBBOTTO HI-TECK E LE SCARPE CHE SI ALLACCIANO DA SOLE

Marty indossa un particolare giubbotto hi-tech, a taglia unica, in grado di adattarsi al corpo di chi lo indossa e dotato di un sistema di asciugatura automatico. Gli attuali giubbotti hi-teck non si adattano alla misura del corpo ma ve ne sono alcuni in materiale antipioggia ed in grado di regolare la temperatura. Le scarpe che si allacciano da sole esistono.

scarpe-nike-future

LA REALTA’ VIRTUALE

La realtà virtuale è anticipata dal film: Marlene, la figlia di Marty, si mette uno schermo intorno alla testa per rispondere a una telefonata.

IL VOLOPATTINO

Marty usa il mitico «volopattino», anche questo già diventato realtà con l’Hendo Hoverboard, in vendita a 10.000 dollari.

marty-auto

IL CROWDFUNDING ELETTRONICO

A Hill Valley si raccolgono fondi per salvare la torre dell’orologio e i donatori versano il loro contributo con l’impronta di un dito, come si potrà fare con i moderni smartphone.

LA DOMOTICA

Quando Jennifer viene riportata a casa dalla polizia, la casa la saluta e accende la luce. Anche la domotica è realtà.

La capacità degli autori del film di immaginare e anticipare il futuro, risulta davvero sorprendente.

UNA PREVISIONE SPORTIVA

Una scritta luminosa, annuncia nel film che la squadra dei Chicago Cubs (un team di baseball che non ha mai conquistato un trofeo dal lontanto 1907) ha vinto le World Series. Attualmente (Ottobre 2015) i Cubs sono paradossalmente in testa alla National League, e parteciperanno alle World Series.

chicago-cubs

UNA GRAVE MANCANZA

Nella pellicola, invece, non viene anticipato l’utilizzo e la diffusione di  internet… un elemento che ha fatto molto discutere gli appassionati di fantascienza.