Design Tecnologia

Project Ara, buone nuove dal telefono modulare Google

La vendita è prevista per il 2017

Nel corso della recente conferenza annuale Google I/O, a Mountain View – California, si è parlato di importanti aggiornamenti come quelli riguardanti Project Ara. P.A. tiene col fiato sospeso gli utenti, già da diversi mesi, per via del ritardo nel lancio ufficiale che dal 2015 è slittato al 2016:

LO SMARTPHONE MODULARE PROJECT ARA – La data ufficiale è ancora incerta ma il 2017 sembra essere l’anno giusto per questa nuova creazione android. Lo smartphone Project Ara di Google è dotato di un design semplice ma innovativo, in grado di fondere un’opera di Piet Mondrian alle possibilità che solo gli incastri dei mattoncini Lego possono determinare.

COSTRUITO PER DURARE – Il sistema è formato da sei moduli intercambiabili che poggiano su una base di alluminio e restano fissati grazie ai magneti, creando un telefono da assemblare secondo le proprie necessità. È possibile scegliere uno speaker più potente, rimuovere il modulo della camera attraverso un comando vocale e ovviamente scegliere tra diversi stili per avere un telefono fashion ma all’avanguardia.