Ecologia LIFESTYLE Urban

Adidas e le scarpe in 3D che arrivano dal mare

La produzione è frutto della collaborazione con Parley for The Oceans

Adidas sta lavorando, ormai da diverso tempo, a un progetto che prevede l’utilizzo di materiali di scarto, provenienti dall’oceano, per la realizzazione di una linea di scarpe. La collaborazione con Parley for the Oceans è stata fondamentale e, dopo un periodo iniziale di incubazione, la scarpa che ama l’ambiente è finalmente arrivata.

Le running sneakers sono formate essenzialmente da materiali di scarto dei fondali oceanici, come ad esempio la plastica. Cento paia di modelli sono stati già assegnati ai vincitori di un contest di Instagram mentre Adidas ha messo in cantiere la produzione di 1 milione di prodotti entro la fine del 2017, utilizzando materiali di riciclo e nuove tecnologie come la stampa 3D.

adidas_parley_oceano_3d